I Coniglietti del Venerdì (192)

Dolci coniglietti domestici da una parte, dolci coniglietti “selvatici” sull’isola di Okunoshima, l’isola dei conigli, dall’altra parte. Se la graziosità fosse una competizione, vincerebbero tutti. Premio? L’estinzione violenta e dolorosa del genere umano. Kawaii!

Se non funziona prova qui ▼

Se non funziona prova qui ▼

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=97NP4dTOrQE
http://www.youtube.com/watch?v=-lGo__gtQ6w

 

1 comment

    • MattoMatteo on 23 Maggio 2014 at 10:07

    L’estinzione violenta e dolorosa del genere umano.

    Mi permetto di dissentire… i coniglietti, a differenza di noi “stoopidi oomani“, sono creature sagge, benevole, e lungimiranti.
    Si limiteranno ad eliminare solo gli umani indegni, mentre i sopravvissuti verranno usati come schiavi (dico, non vorremo mica che esseri superiori come i coniglietti siano costretti a svolgere mansioni umili e degradanti, vero?); quei pochi privilegiati saranno comunque trattati meglio di come noi umani abbiamo mai trattato i nostri schiavi (animali o altri uomini), e qualcosa dell’immensa saggezza dei nostri lepini signori potrebbe discendere su di loro.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.