I Coniglietti del Venerdì (185)

Oggi, in questo Quattro Quattro alle quattro e quarantaquattro che ci quattra dalla sua quattrosa quattrità, il Quattro decise di renderlo venerdì affinché i coniglietti lo accompagnassero come Phobos e Deimos accompagnano Ares. Com’è noto i coniglietti, stirpe di dominatori galattici, hanno madri incapaci di manifestazioni d’affetto per i cuccioli e per loro è difficile anche solo bere il latte: le madri sono infastidite e i coniglietti hanno solo pochi secondi prima che si allontanino. Facile capire quelle padroncine, allora, che in un impeto scordano il biberon e offrono al coniglietto il seno ricavandone solo la sbalordita occhiata del pucciolo che sbotta: “Lei, come si permette? Si rivesta, donnaccia!”.
Nel secondo video, una ninna-nanna per coniglietti.

Se non funziona prova qui ▼

Se non funziona prova qui ▼

Fonti:
http://www.youtube.com/watch?v=B9J3G075Whg
http://www.youtube.com/watch?v=Mn5u7VxUKN8

 

2 comments

    • Frundsberg on 10 Aprile 2014 at 20:26

    Per rimarcare la quattrosa conigliettosità (o la conigliosa quattrosità) della data, agevolo, anche se con qualche giorno di ritardo, la foto di un illustre monumento carico di significato che raffigura ben 4 (QUATTRO) coniglietti che collaborano stoicamente al nobilissimo fine di salvarne un altro!

    http://1.bp.blogspot.com/-nBJEqaNa16Q/UziE2_stVZI/AAAAAAAAAVI/CqnCM0dNuEI/s1600/ece5f80bf767e0fa0b2f8e106c998587.jpg

    Se questo fosse un Mondo civile, ce ne sarebbe uno in ogni piazza…

  1. Statua in Svezia, a quanto ho capito. Bella.
    Gli svedesi sono brave persone.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.